I cookie ci aiutano a offrire servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie. - Maggiori informazioni - Accetta e Chiudi

Scautismo e protezione civile: storia, metodo, esperienze

26,00 €
LIBRO + CD - In collaborazione con la Fondazione Mons. A. Ghetti - Baden
Disponibilita': Disponibile
Codice interno
9788880548942
Venduto da: Fiordaliso s.r.l. società benefit

  • Autore: Fulvio Toseroni
  • In collaborazione con: Ente e Fondazione mons. Andrea Ghetti - Baden
  • Pagine: 248
  • Formato: 15x21
  • Collana: Tracce
  • Argomenti: Storia e radici dello scautismo
  • Edizione: (N) gennaio 2012
  • ISBN: 978-88-8054-894-2
Il testo, con CD allegato, documenta l’impegno dello scautismo (ASCI e AGI prima e AGESCI poi) nell’ambito del settore della Protezione Civile nel quale sono stati e sono attivissimi molti capi, scolte e rover, ricordando come già Baden-Powell, il fondatore dello scautismo, aveva sviluppato la possibilità di un servizio scout nell’ambito di quel settore. Viene illustrata la storia dell’esperienza associativa ed esaminato in modo critico l’aspetto educativo e metodologico. Un libro interessante per i capi scout; utile per presentare all’esterno il metodo scout applicato al mondo della Protezione Civile e che offre possibilità di approfondimento sul tema anche a quanti, non scout, sono interessati al tema.
Arricchisce la pubblicazione un CD con documenti associativi, legislativi, interventi di esperti, testimonianze, documenti fotografici e bibliografia.

Fulvio Toseroni: scout dal 1990, negli anni ha partecipato alle principali operazioni di Protezione Civile Agesci: dal post-alluvone in Piemonte (1994) al terremoto aquilano. Dal 2008 è direttore della rivista tecnica Sistema Protezione Civile e dal 2011 Presidente dell'Istituto Italiano di Resilenza. Membro dell'Institute of Civil Protection and Emergency Management ed Emergency Manager italiano certificato dall'Associazione italiana Disaster Manager.

Ente e Fondazione Mons. Andrea Ghetti - Baden
: la fondazione, senza alcun fine di lucro ed indipendente da ogni corrente politica, si propone esclusivamente finalità educative di solidarietà sociale nei settori della beneficienza, dell'istruzione, della formazione e della tutela e valorizzazione della natura e dell'ambiente, per far conoscere, diffondere e perpetuare lo spirito e l'opera educativa di Monsignor Andrea Ghetti ("Baden") nel mondo dei giovani in generale e nello scautismo e guidismo cattolici in particolare.
Maggiori Informazioni
Destinatari Ragazzi/e (12-16 anni), Giovani (17-21 anni), Capi scout, Adulti educatori, Assistenti ecclesiastici e sacerdoti
AUTORE Fulvio Toseroni